Test di ammissione

È prevista una prova di valutazione per la verifica dell'adeguatezza della preparazione personale, ovvero un colloquio sul curriculum di studi ed eventualmente sul lavoro di tesi svolto.

Sono esonerati dalla prova di ammissione gli studenti che abbiano conseguito la laurea di primo livello nella classe L-32 (Scienze e Tecnologie per la Natura) o nella classe 27 (Scienze e Tecnologie per l’Ambiente e la Natura) presso Università Italiane con votazione non inferiore a 90/110.

IMPORTANTE: anche gli studenti in possesso del requisito per l’accesso diretto, dovranno comunque iscriversi al concorso di ammissione e caricare i documenti richiesti al fine di consentire agli uffici di verificare la carriera presentata dal candidato.

In seguito a tale verifica, ai candidati in possesso dei requisiti per l'immatricolazione diretta al corso sarà assegnato lo stato "superato/idoneo" mentre ai candidati che (pur in possesso dei requisiti curricolari) dovranno superare la prova di ammissione al primo anno, sarà assegnato lo stato "colloquio/test".

Per maggiori dettagli consultare le pagine dedicate:

- Istruzioni concorso LM: https://portale.unipv.it/it/didattica/corsi-di-laurea/ammissioni/iscriversi-ad-una-laurea-magistrale/lauree-magistrali-ad-accesso-libero

- FAQ LM: https://portale.unipv.it/it/node/512

Tutti gli altri studenti devono sostenere la prova di valutazione con una commissione appositamente nominata dal Consiglio Didattico competente.

Al fine di consentire l’accesso anche a laureati con elevata preparazione, provenienti da percorsi formativi non perfettamente coerenti con i requisiti richiesti, si può prevedere per tali laureati un diverso percorso di ingresso e/o specifiche prove di ammissione.

Le prove saranno effettuate telematicamente nelle seguenti date:

  • 2023:

21 luglio, 1 settembre, 22 settembre, 2 ottobre, 20 ottobre, 10 novembre, 15 dicembre

  • 2024:

9 febbraio 

I colloqui iniziano alle ore 15.00 su piattaforma google meet (l'indirizzo per il collegamento in remoto verrà comunicato ai candidati 48-24 ore prima).

E' possibile iscriversi alla data di colloquio fino al giorno precedente. 

La prova consiste in un colloquio sul curriculum di studi ed eventualmente sul lavoro di tesi svolto.

La prova di ammissione può concludersi in uno dei seguenti modi:

a) ammissione incondizionata alla Laurea Magistrale;

b) ammissione alla Laurea Magistrale, con indicazioni sulla integrazione della preparazione individuale ed eventuali prescrizioni sul piano di studio secondo linee guida elaborate dal Consiglio Didattico;

c) non ammissione alla Laurea Magistrale, adeguatamente motivata.

È possibile l’iscrizione in corso d’anno, purché in tempo utile per permettere una frequenza delle attività formative rispettosa di eventuali propedeuticità e coerente con la struttura generale del Corso di Studio magistrale e comunque nel rispetto delle scadenze annuali deliberate dal Senato Accademico.

Per informazioni di carattere amministrativo (Modalità di iscrizione alla prova di valutazione, ecc.)

https://web.unipv.it/formazione/contatti-immatricolazioni/